By

Avv. Annamaria Appiani
L’oblazione è una causa di estinzione del reato di cui può beneficiare l’indagato/imputato di una contravvenzione mediante il pagamento di una determinata somma di denaro.  La legge prevede due tipologie di oblazione: quella così detta obbligatoria, prevista per le contravvenzioni punite con la sola pena dell’ammenda, disciplinata all’articolo 162 Codice Penale; e quella così detta facoltativa, prevista per...
Read More
Cos’è  Il così detto “Bonus Verde” consiste in una detrazione pari al 36% delle spese documentate e sostenute negli anni 2021, 2022, 2023 e 2024 per i seguenti interventi: sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni; realizzazione di impianti di irrigazione; realizzazione di pozzi; realizzazione di coperture...
Read More
Talvolta può accadere che, nel corso di un processo penale, il Giudice che ha condotto il procedimento fino a quel momento, assumendo ed esaminando le prove, venga sostituito da un diverso magistrato. È evidente che detto mutamento non comporta l’interruzione del processo, né la sua estinzione; semplicemente il ruolo viene assunto da altro Giudice, che...
Read More
Il delitto di inquinamento ambientale è previsto e punito dall’articolo 452 bis Codice Penale, secondo cui “È punito con la reclusione da due a sei anni e con la multa da euro 10.000 a euro 100.000 chiunque abusivamente cagiona una compromissione o un deterioramento significativi e misurabili: delle acque o dell’aria, o di porzioni estese...
Read More
L’istituto della esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto è previsto dall’articolo 131 bis Codice Penale, secondo cui “Nei reati per i quali è prevista la pena detentiva non superiore nel massimo a cinque anni, ovvero la pena pecuniaria, sola o congiunta alla predetta pena, la punibilità è esclusa quando, per le modalità della condotta e per...
Read More
 La pena è della reclusione da due a sei anni e della multa da euro 2.500 a euro 12.500 quando il fatto riguarda denaro o cose provenienti da contravvenzione punita con l’arresto superiore nel massimo a un anno o nel minimo a sei mesi. Nell’ordinamento italiano il reato di riciclaggio è previsto e punito dall’articolo...
Read More
L’articolo 648 bis comma 1 Codice Penale prevede la forma base del reato di riciclaggio:  “Fuori dei casi di concorso nel reato, chiunque sostituisce o trasferisce denaro, beni o altre utilità provenienti da delitto; ovvero compie in relazione ad essi altre operazioni, in modo da ostacolare l’identificazione della loro provenienza delittuosa, è punito con la reclusione da quattro a dodici anni e con la multa da...
Read More
Secondo quanto disposto dall’articolo 14 comma 4  Legge 537/93: “Nelle categorie di reddito di cui all’articolo 6, comma 1, del testo unico delle imposte sui redditi, approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, devono intendersi ricompresi, se in esse classificabili, i proventi derivanti da fatti, atti o attività qualificabili come illecito...
Read More
Negli ultimi anni si è assistito a un notevole incremento del numero di acquisti e, in generale, di transazioni effettuate sul web, il che ha comportato, di riflesso, un significativo aumento del numero di truffe perpetrate on-line. Prima di entrare nel dettaglio di tale fenomeno, preme evidenziare come il delitto di truffa sia previsto dall’art....
Read More
Il tema dei rapporti tra processo tributario e processo penale è stato negli anni oggetto di un vasto dibattito dottrinale e giurisprudenziale, nonché di diversi interventi normativi che si sono succeduti a far data dal 1929 e che hanno alternativamente riconosciuto la prevalenza ora del processo penale (vincolando il giudice tributario ai relativi esiti), ora...
Read More
1 2 3 4

Archivio

Dal 1° gennaio
il nostro Studio è una Società Benefit.

“SDBA BENEFIT sente il dovere di rendere al territorio un impatto positivo certificato”.